AutoreDavide Pirelli
ValutazioneDifficoltàFacile

Polpette di verdure, con zucchine carote e ricotta. Un piatto leggero, gustoso e veloce da preparare, pensate appositamente per i bambini piccoli – da qui l’assenza di olio, burro, fritto ecc 🙂 –

Come abbiamo visto per le “Polpette di spinaci e ricotta per bambini” anche questo piatto è pensato per far mangiare e abituare i più piccoli a mangiare le verdure.

1-polpettine-verdure-bambini-fine

La ricetta

Porzioni1 porzioni
Preparazione15 minCottura25 minTotale40 min

1

Per preparare le polpettine di verdure, iniziate grattugiando le 5 carote e le 2 zucchine.
Mettete le verdure appena grattugiate in un wok o una pentola abbastanza larga. Potete mettere a piacere un filo d'olio EVO e un pizzico di sale.

2

Cuocete per circa 10 minuti a fuoco moderato, avendo cura di mettere un coperchio alla padella.
Passati i 10 minuti, lasciate intiepidire le verdure e se hanno rilasciato acqua in cottura, eliminatela.

3

In una ciotola mettete insieme tutti gli ingredienti necessari, unite quindi la ricotta, il pan grattato, il parmigiano, un uovo e le verdure.
Impastate il tutto cercando di ottenere un composto umudo e compatto, se cosi non fosse, del pangrattato fino ad ottenere la consistenza adeguata.

4

Formate delle "palline" delle dimensioni di una noce (o delle dimensioni che preferite) e impanatele con del pangrattato.
Con le quantità indicate dovreste ottenere circa 20/25 polpette di queste dimensioni.

5

Disponete le polpette su una placca ricoperta di carta da forno e irroratele con un filo d'olio EVO.
Cuocete in formo statico a 180°C per 25 minuti o a 200° per 20 minuti rigirandole a metà cottura.

Consigli e idee:

In alternativa alla ricotta, potete utilizzare la stessa quantità di Primo Sale.

Alla panatura potete aggiungere semi di sesamo tostati o frutta secca per dare un tocco di croccantezza!

Categoria, , TipologiaMetodo di cottura

 

Ingredienti

Passaggi

1

Per preparare le polpettine di verdure, iniziate grattugiando le 5 carote e le 2 zucchine.
Mettete le verdure appena grattugiate in un wok o una pentola abbastanza larga. Potete mettere a piacere un filo d'olio EVO e un pizzico di sale.

2

Cuocete per circa 10 minuti a fuoco moderato, avendo cura di mettere un coperchio alla padella.
Passati i 10 minuti, lasciate intiepidire le verdure e se hanno rilasciato acqua in cottura, eliminatela.

3

In una ciotola mettete insieme tutti gli ingredienti necessari, unite quindi la ricotta, il pan grattato, il parmigiano, un uovo e le verdure.
Impastate il tutto cercando di ottenere un composto umudo e compatto, se cosi non fosse, del pangrattato fino ad ottenere la consistenza adeguata.

4

Formate delle "palline" delle dimensioni di una noce (o delle dimensioni che preferite) e impanatele con del pangrattato.
Con le quantità indicate dovreste ottenere circa 20/25 polpette di queste dimensioni.

5

Disponete le polpette su una placca ricoperta di carta da forno e irroratele con un filo d'olio EVO.
Cuocete in formo statico a 180°C per 25 minuti o a 200° per 20 minuti rigirandole a metà cottura.

Polpette di verdure – Zucchine carote e ricotta